Menu di navigazione

Aree Tematiche

Criteri e modalità

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Contenuto dell'obbligo

Atti con i quali sono determinati i criteri e le modalità cui le amministrazioni devono attenersi per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l'attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati

Riferimenti normativi
Art.19, l.p. n. 23/1992

La Comunità della Valle dei Laghi sostiene, mediante la concessione di contributi, sovvenzioni ed altre agevolazioni, l'attività delle associazioni volontaristiche, culturali, sportive, ricreative, di soccorso, di pubblica utilità che operino nel contesto socio - culturale della Valle.

Il nuovo regolamento è stato approvato dall'Assemblea della Comunità con deliberazione n. 29 dd. 27.11.2014.

Previsto dall'art. 35, comma 3, lettera a) della L.P. 27 luglio 2007 n. 13, risponde a situazioni di emergenza eccezionale e consiste in un'erogazione monteraria finalizzata a far fronte a spese indifferibili che il nucleo familiare non è in grado di sostenere con le proprie risorse. Lo scopo del beneficio è quello di prevenire e contrastare situazioni di potenziale emarginazione.

La discipina attuativa è contenuta nell'Allegato 7 alla deliberazione della Giunta provinciale n. 1013 dd. 24.05.2013.

Allegato 7 14,47 kB

I criteri per la concessione sono stati approvati con deliberazione della Giunta della Comunità della Valle dei Laghi n. 5 dd. 28.01.2014.