Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Interventi per l'occupazione

Menu di navigazione

Aree Tematiche

Co.V.L.avoriamo

L'inserimento lavorativo dei disabili psichici rappresenta una difficoltà notevole, con ricadute sul tenore di vita della persona e della propria famiglia, risulta spesso caratterizzato da pregiudizi e poca conoscenza delle reali abilità e capacità residue e/o acquisibili di persone con svantaggio psichico.

Interventi promossi dall'Agenzia del Lavoro

L'Agenzia del Lavoro favorisce l’instaurazione di rapporti di lavoro a tempo determinato attraverso la concessione a Comuni, Consorzi tra Comuni, Comunità di Valle e A.P.S.P. di contributi economici per attivare e gestire lavori socialmente utili (Intervento 19 di “Accompagnamento alla occupabilità attraverso lavori socialmente utili” del Documento degli interventi di politica del lavoro).

Grazie al finanziamento della Regione Trentino Alto Adige, attraverso il Fondo regionale per il sostegno della famiglia e dell'occupazione, l'Agenzia del Lavoro ha promosso, a partire dal 2016, un nuovo progetto volto alla creazione di opportunità lavorative per persone con disabilità, denominato Progetto OccupAzione.