Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Istruzione » Presentazione

Presentazione

Immagine decorativa

Con decreto n. 147 di data 30.12.2011 il Presidente della Giunta Provinciale ha trasferito alla Comunità della Valle dei Laghi, ai sensi della Legge provinciale 16 giugno 2006, n. 3, le funzioni già esercitate dal Comprensorio della Valle dell'Adige a titolo di delega dalla Provincia sul territorio di competenza della predetta Comunità. Tra dette funzioni rientra la materia relativa all'assistenza scolastica.

Le funzioni amministrative legate all'assistenza scolastica di cui alla L.P. 7 agosto 2006, n. 5, ai sensi del comma 8 dell'art. 4 della Legge di riforma istituzionale, sono state trasferite ai Comuni, con l'obbligo di esercizio associato mediante la comunità.
Con deliberazione dell’Assemblea della Comunità della Valle dei Laghi n. 21 dd. 29.12.2011, della Comunità della Rotaliana-Könisberg n. 36 dd. 30.12.2011, della Comunità Valle di Cembra n. 33 dd. 28.12.2011, della Comunità della Paganella n. 27 dd. 28.12.2011 e con deliberazione della Conferenza permanente dei Sindaci dei Comuni di Trento e Aldeno, Cimone e Garniga Terme n. 5 del 22.12.2011 è stata approvata la convenzione per la gestione associata dei servizi legati alla funzione dell'assistenza scolastica tra le Comunità della Valle dei Laghi, di Cembra, della Paganella, Rotaliana-Königsberg e del Territorio Valle dell'Adige.
Rientra nelle attività inerenti l'assistenza scolastica il servizio di ristorazione scolastica per la scuola primaria, per la scuola secondaria e per la formazione professionale ai sensi della L.P. 5/2006 e dell’articolo 4 del DPP 5 novembre 2007 n. 24-104/Leg “Regolamento per l’esercizio del diritto allo studio da parte degli studenti del primo e del secondo ciclo di istruzione” (articoli 71, 72 e 73 della L.P. 5/2006).