Ti trovi in:

Home » La Comunità » La Comunità informa... » Chiusura temporanea del teatro Valle dei Laghi

Chiusura temporanea del teatro Valle dei Laghi

di Venerdì, 08 Settembre 2017
Immagine decorativa

Con profondo rammarico devo portare a conoscenza di tutta la Comunità che rappresento che a settembre il Teatro Valle dei Laghi con sede a Vezzano non potrà aprire le porte.

A soli nove anni dalla sua inaugurazione la struttura necessita di manutenzioni e, soprattutto di inderogabili interventi di adeguamento alla vigente normativa sulla sicurezza e antincendio.

Sembra impossibile che dopo così pochi anni si debba intervenire spendendo altri soldi, ma anche le normative cambiano e l’adeguamento di strutture di questo tipo, per le quali i dispositivi rivolti alla sicurezza delle persone sono prioritari, diventa necessario.

Alcuni interventi richiedono cospicue risorse economiche che al momento non sono nella disponibilità della Comunità di Valle, proprietaria dell’immobile, né tantomeno dei Comuni che lo gestiscono in forma associata.

In prima persona mi sto impegnando per verificare la disponibilità da parte di altri enti pubblici e privati al fine di reperire nel più breve tempo possibile le necessarie risorse economiche.

La decisione non è stata semplice, ma dopo aver analizzato la situazione in modo approfondito con il supporto di esperti nel campo della sicurezza che hanno redatto apposito verbale, la Conferenza dei Sindaci ha condiviso la necessità assoluta di chiudere il Teatro per poter avviare i primi interventi e nel frattempo reperire i fondi per quelli che richiedono impegni economici più sostanziosi.

La speranza è di poter riaprire al più presto, ma al momento non si possono fare previsioni sulla tempistica.

IL PRESIDENTE

Attilio Comai