Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Valorizzazione dei laghi » Progetti per la balneabilità

Progetti per la balneabilità

Immagine decorativa

Se nelle acque di Terlago, Lamar e Lagolo ci si può immergere, non è così per S. Massenza, Toblino e Cavedine poiché la temperatura di questi ultimi raramente supera i 13 C°. L'obiettivo della Comunità di Valle è quello di riportare dove possibile, le condizioni per la fruizione della balneazione anche in quest’ultimi fatta eccezione per il lago di Toblino tutelato dalla legge sui biotopi.

Sono quindi in fase conclusiva gli studi di fattibilità  relativi alla balneabilità del Lago di Cavedine e di S.Massenza legati da un unico filo conduttore che lega AMBIENTE-ACQUA-SOCIETA'.

 

Questi tre elementi imprenscindibili tra loro rappresentano il DNA con cui si sta progettando l'intervento di riqualificazione e valorizzazione delle aree perilacuali.

Come definito dalla conclusione dello studio di Fattibilità, il sistema che permette di unire tutti gli elementi sovraesposti è rappresentato dalla BIOPISCINA.

Attraverso questo sistema, che si inserisce in modo naturale nell'ambiente, si propone il recupero dell'attività di balneazione che i laghi avevano in passato. Utilizzare le acque presenti, depurarle attraverso un processo naturale come la fitodepurazione ed utilizzarle riproponendo la balneazione offre la possibilità di fruire in modo attivo del lago.