Menu di navigazione

Aree Tematiche

Servizi domiciliari

Immagine decorativa

Gli interventi  di servizio domiciliare sono attivati su proposta dell'assistente sociale e sono finalizzati a garantire alla persona il permanere a domicilio con opportuni supporti

Gli interventi  di servizio domiciliare sono attivati su proposta dell'assistente sociale e sono finalizzati a garantire alla persona il permanere a domicilio con opportuni supporti.

Gli interventi attivabili sono:

 
 

AIUTO DOMICILIARE:

Cos'è: consiste nell'accesso a domicilio di un operatore socio-assistenziale per un determinato numero di ore settimanali stabiluito sulla base di un progetto che determini obiettivi da raggiungere e le relative attività.  L'aiuto domiciliare si esplica prevalentemente nell'area dell'igiene personale (quotidiana o periodica), nell'area dell'igiene ambientale e governo della casa, nell'area relazionale.

Quando: Il servizio è attivo  dal lunedì al venerdì esclusi i festivi.

Quanto costa: Il servizio prevede una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente.

 Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).
 

SERVIZIO PASTI A DOMICILIO

Cos'è: consiste nella predisposizione da parte della ApSP di Cavedine su mandato del Servizio Socio Assistenziale di pasti che sono poi consegnati a domicilio attraverso l'Associazione Oasi di Lasino.

Quando: Il servizio è attivo  per il pranzo dal lunedì al sabato esclusi i festivi.

Quanto costa: Il servizio prevede una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente.

Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).

 

SERVIZIO DI MENSA CENTRALIZZATA:

Cos'è: consiste nell'accesso presso il Centro Servizi attivato presso la RSA di Cavedine per la consumazione del pranzo in situazione di condivisione con altri ospiti.

Quando: Il servizio è attivo  per il pranzo dal lunedì al venerdì esclusi i festivi.

Quanto costa: Il servizio prevede una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente.

 Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).
 

CENTRO SERVIZI: 

Cos'è:  consiste nell'accesso in apposita struttura all'interno della RSA di Cavedine per usufruire di vari servizi quali l'animazione, il pranzo, il bagno o la doccia in autonomia o con l'assistenza di apposito personale, il parrucchiere/barbiere, il podologo.

E' previsto un servizio di trasporto organizzato dalla Comunità di Valle.

Quando: Il servizio è attivo  dalle ore 10.00 alle ore 17.00 dal lunedì al venerdì esclusi i festivi.

Quanto costa:Il servizio prevede per i pasti e per il trasporto da e per il Centro una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente, per gli altri servizi una contribuzione sulla base di quanto stabilito annualmente dalla Provincia Autonoma di Trento.

Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).

 

TELESOCCORSO/TELEASSISTENZA:

Cos'è: Visiona il video di presentazione del servizio http://media.comunitadellavallagarina.tn.it/ldF/Galleria/mcId/405/media.aspx

Quando: 24 ore si 24 per 365 giorni all'anno.

Quanto costa:Il servizio prevede una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente.

Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).
 

SERVIZIO DI LAVANDERIA CENTRALIZZATA:

Cos'è: consiste nel prelievo e consegna a domicilio della biancheria e degli indumenti personali dell’assistito a cui seguirà la  lavatura, la stiratura e il rammendo presso la RSA di Cavedine.

Quando:Il servizio ha cadenza quindicinale.

Quanto costa: Il servizio prevede una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente.

 Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).
 

INTERVENTI EDUCATIVI A DOMICILIO

Cos'è: consiste nell'Intervento a domicilio da parte di un educatore per sostenere lo sviluppo del minore e dell'adolescente, anche disabile, e per favorire la relazione genitori - figli ed il recupero delle competenze dei genitori o delle figure parentali di riferimento.

Il servizio è attivato secondo un progetto di aiuto che determina gli obiettivi e le attività che saranno svolte a domicilio.

Quando: Il servizio funzione dal Lunedì al venerdì, esclusi i festivi.

Quanto costa: Il servizio prevede una contribuzione sulla base del reddito del nucleo anagrafico del richiedente.

Documenti Necessari: Dichiarazione sostitutiva relativa ai componenti il nucleo familiare alla data della domanda e riportante le entrate dello stesso nucleo familiare. Da tali entrate sono detraibili le spese sostenute per il riscaldamento, quelle sostenute per eventuali mutui edilizi o per l’affitto, le spese condominiali e in alcuni casi le spese per bisogni atipici documentabili (ad esempio assistenza privata, trasporto e accompagnamento, medicinali ad uso continuativo non riconosciuti dal Servizio Sanitario).

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?